Mendelpass e la Funicolare della Mendola

La Funicolare della Mendola è una delle funicolari più lunghe e ripide d’Europa collega il Passo della Mendola (Trentino) con Caldaro (Alto Adige). Fu costruita nel lontano 1903 da un architetto degno di nota, con il fine primo di collegare il Monte Mendola alla cittadina di Caldaro.

a-funicolare-della-mendola

Dopo vari restyling, la funicolare della Mendola permette, in soli 12 minuti, di andare da una località all’altra, superando un dislivello di 850 metri con una pendenza dell’85% distribuita su una lunghezza di 4,5 km.

 

Mendelpass da due punti vista!

Per alcuni la Mendelpass è la quotidianità… per altri una straordinaria esperienza da vivere.

Indubbiamente spettacolare e insolita, questa funicolare è un consueto mezzo di trasporto per chi si deve spostare per lavoro e per gli studenti che devono raggiungere le cittadine altoatesine dal Passo della Mendola per andare a scuola.

Offre un paesaggio davvero straordinario sul lago di Caldaro, la città di Bolzano ed è sicuramente una valida alternativa alla statale tutta curve e tornanti del Passo Mendola, la rinomata, soprattutto dai motociclisti, SS42.

In poco tempo infatti, cima e valle vengono raggiunte in totale sicurezza e senza il pensiero dell’auto.

mendelbahn-gross

 

Come si prende la Funicolare della Mendola?

È tutto molto semplice, funziona esattamente come un qualsiasi altro normale mezzo di trasporto. Una biglietteria a monte e a valle, emetterà il vostro biglietto, il controllore lo vidimerà e voi potrete accomodarvi e semplicemente godervi lo spettacolo.

 

Se viaggi con il cane…

Ricordati in questo caso di portare con te la museruola, a meno che il tuo non sia un cane di piccola taglia, negli spazi pubblici, come questo, è richiesta!

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •