Posizione geografica e strategica dell'Hotel Paradiso

L’Alta Val di Non è uno splendido altopiano molto vasto, circoscritto da una parte dai Canyon del Rio Novella e ad est dal Monte Penegal e dal Monte Macaion.

Una delle sue principali caratteristiche sono le distese di prati e boschi e i suggestivi panorami a 360° sulla Val d’Adige, Bolzano e Merano e sulle catene montuose che la circondano, dalle Dolomiti di Brenta alla catena delle Maddalene.

L’Hotel Paradiso si trova proprio qui, in Alta Val di Non, lungo la Strada Statale 42, in un luogo ameno, fuori dal centro abitato di Sarnonico, baciato dal sole e circondato dal verde di prati e boschi.

Puoi dimenticare l’auto per qualche giorno ed esplorare i suoi dintorni a piedi, in bici o a cavallo, tra strade, sentieri e itinerari di trekking ben segnalati che in poco tempo ti conducono dalla località Regole di Malosco, al caratteristico borgo di Ruffrè – il paese dei Masi – con i suoi laghetti, dal Monte Penegal al Passo della Mendola, importante valico di collegamento tra la il Trentino e l’Alto Adige.

Quest’ultimo dista a soli 3 Km dal nostro hotel e da qui, percorrendo la Strada Statale 42, caratterizzata da sinuosi tornanti e passaggi scavati nella roccia, dalla quale si può godere la vista di panorami mozzafiato, è possibile raggiungere in breve tempo la città di Bolzano (30 km).

Oppure utilizzando la famosa Funicolare della Mendola, una delle più lunghe e ripide d’Europa, in soli 12 minuti, si raggiunge Caldaro sulla Strada del Vino (15 km), splendida località altoatesina famosa per l’omonimo lago e le vigne.

Poco lontano dal Paradiso in direzione opposta si trovano anche il paese di Ronzone (4 km) dove sono presenti numerose strutture per il tempo libero, come ad esempio una piscina comunale riscaldata e campi da tennis, e hanno sede diversi piccoli musei e il noto Giardino della Rosa.Superando il borgo di Malosco si giunge poi a Fondo (6 km), il capoluogo dell’Alta Val di Non, a soli 5 minuti in auto, attraversato dal canyon Rio Sass, percorribile grazie a passerelle e scalette. Di grande fascino e bellezza naturale sono anche il Lago Smeraldo, che d’inverno diventa una pista di pattinaggio su ghiaccio e il Lago di Tret, nei pressi del villaggio omonimo. D’inverno a Fondo fa capo la celeberrima Ciaspolada, corsa sulla neve calzando racchette (”ciaspole” in dialetto locale).

Da Fondo, invece, valicando il Passo Palade, sede del Gampen Bunker, attraversando borghi che nel corso dei secoli sono stati luoghi di incontro e scambio di culture diverse, ci si ritrova nuovamente in Alto Adige e in poco tempo si raggiunge la caratteristica cittadina di Merano (45 km).

Oltre ai siti di particolare interesse naturalistico, ci sono molti altri luoghi di particolare interesse culturale, non molto distanti dal Paradiso, tra questi il noto Santuario di San Romedio, tappa del Cammino Jacopeo d’Anaunia, che vanta di un fascino speciale; il Museo Retico, nel paese di Sanzeno, dove è possibile rivivere la storia della Val di Non, dall’era glaciale fino alla tarda antichità, oltre ai famosi castelli che punteggiano la valle, tra cui il più conosciuto è sicuramente Castel Thun.

Importante: le strade sono ampie e in generale abbastanza scorrevoli, ma ricordatevi sempre che si tratta pur sempre e comunque di strade di montagna (con tante curve e possibili rallentamenti)

La Val di Non è una valle da vivere, una valle da esplorare!

Come arrivare in auto

Arrivando da sud

Con l’auto percorri l’autostrada A22 Modena- Brennero: Uscita Trento Nord. Prosegui lungo la SP 235 Circonvallazione Nuova in direzione Mezzolombardo/Val di Non. Percorri la Strada Statale 43 fino a Dermulo, poi al bivio prendi a destra in direzione del Passo Mendola (SS 42). Segui sempre le indicazioni per il Passo della Mendola fino all’Hotel Paradiso che troverai alla tua sinistra 3 km prima di arrivare al Passo.

Arrivando da nord

Con l’auto percorri l’autostrada A22 Modena- Brennero: Uscita Bolzano sud. Prosegui in direzione Aereoporto/Strada del Vino (Appiano/Caldaro). Percorri la Strada Statale 38 dello Stelvio fino all’incrocio con la SS 42, che imbocchi in direzione del Passo Mendola. Segui sempre le indicazioni  sulla SS 42 per il Passo della Mendola fino all’Hotel Paradiso che troverai alla tua destra circa 3 km dopo aver superato il Passo.

Come arrivare in treno

Da Trento e da Bolzano

Scendi alla stazione ferroviaria di Mezzocorona. Prosegui poi con la ferrovia elettrica che collega Trento-Malè-Mezzana.

Scendi alla fermata di Dermulo. Da qui prenderai poi l’autobus di linea in direzione Passo Mendola fino all’Hotel Paradiso che si trova sulla sinistra. Potrai chiedere all’autista di farti scendere direttamente qui.

Se sei in difficoltà non esitare a chiamarci! Verremo tranquillamente a prenderti.

trentino-logo
valdinon-logo
guest-card-trentino